Coronavirus, Zimbabwe: ministro Sanit rilasciato su cauzione

Fco

Roma, 20 giu. (askanews) - Il ministro della Sanit dello Zimbabwe stato rilasciato su cauzione dopo essere comparso in tribunale per accuse di corruzione in merito all'approvvigionamento di test e dispositivi per il coronavirus.

Obadiah Moyo stato arrestato ieri dopo che il governo dello Zimbabwe stato messo sotto pressione dall'opposizione e dai social media. Moyo accusato di aver assegnato un appalto da 20 milioni di dollari a una nuova societ, Drax Consult, aggirando la procedura necessaria.

Il governo dello Zimbabwe ha dichiarato che l'arresto di Moyo ha dimostrato il suo impegno nella lotta alla corruzione, aggiungendo che nessuno immune alle accuse. Ma da quando il presidente Emmerson Mnangagwa salito al potere nel 2017, molti casi di corruzione si sono conclusi con un'assoluzione.