Coronavirus, Zingaretti: due giorni febbre alta, ma combattiamo

Coronavirus, Zingaretti: due giorni febbre alta, ma combattiamo

Roma, 17 mar. (askanews) – “Sono ancora in isolamento a casa, in assistenza domiciliare. Ho avuto un paio di giorni di febbre alta, ora sto meglio. Ho iniziato la terapia antivirale e combattiamo”. Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, riappare in pubblico, sui social, per fare il punto sulla sanità nel Lazio.

“Nel Lazio stiamo costruendo il rafforzamento della Rete e siamo pronti ad ogni evenienza. Abbiamo iniziato con l’ampliamento dei posti letto allo Spallanzani – ha sottolineato Zingaretti – poi il Gemelli Columbus-Covid 2. Domani aprirà un’altra struttura a Casalpalocco, altre al Policlinico Umberto I e a Tor Vergata. Stiamo ampliando la rete. Lo so che è dura, continuiamo a stare a casa, ma è importante sapere che siamo tutti impegnati per vincere questa sfida”.