Corporate tax globale, entro oggi documento finale, Irlanda positiva - ministro Esteri

·1 minuto per la lettura
l ministro irlandese degli affari esteri Simon Coveney parla al lancio del manifesto del suo partito per le elezioni generali irlandes

DUBLINO (Reuters) - Il documento finale sulla revisione delle norme relative alla corporate tax unica globale verrà diffuso nella tarda giornata di oggi tra i Paesi che partecipano alle trattative.

È quanto comunicato da Simon Coveney, ministro degli Esteri irlandese, che ha aggiunto che Dublino auspica di poter sottoscrivere l'accordo.

Questa settimana nella bozza aggiornata sulla revisione della tassazione globale sulle imprese è stata rimossa la parola "almeno" dalla proposta di un'aliquota minima di "almeno il 15%", eliminando uno dei principali ostacoli per l'Irlanda, oppositore della proposta, secondo quanto comunicato ieri a Reuters da fonti vicine alle discussioni.

"Nutro speranze che l'Irlanda possa schierarsi a favore di questa nuova misura, ma dobbiamo attendere il documento finale che verrà auspicabilmente reso disponibile in serata. L'Irlanda non vuole restare isolata", ha detto Coveney all'emittente Rte in vista di una riunione di governo fissata per domani per prendere una decisione in merito.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli