A Corridoi umanitari premio Nansen regionale per la pace -2-

Red/Mos

Roma, 18 set. (askanews) - "I Corridoi Umanitari rappresentano una via sicura per le persone costrette a fuggire da guerre e persecuzioni, una delle poche alternative ai pericolosi viaggi in mare," ha dichiarato Roland Schilling, Rappresentante Regionale UNHCR per il Sud Europa.

Da febbraio 2016 a oggi sono arrivati oltre 2.000 rifugiati e persone vulnerabili in Italia in base a quattro accordi distinti, firmati dalle quattro realtà religiose insieme al Ministero dell'Interno e al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.(Segue)