Corriere della Sera: la Juventus pensa ad Allan in caso di addio di Emre Can

Nel Napoli è già rientrato il caso Allan dopo l'esclusione col Cagliari. Il brasiliano ha chiesto scusa a Gattuso e si è allenato con massimo impegno.

Juventus e Napoli intrecciano i loro percorsi in campo domani sera al San Paolo: quella che era una sfida scudetto fino all'anno scorso, ora è quasi un testa-coda. Ma non c'è solo il campo: anche il mercato può vedere bianconeri e partenopei protagonisti insieme allo stesso tavolo.


Secondo il 'Corriere della Sera', l'oggetto del contendere potrebbe essere Allan. Il brasiliano del Napoli è da tempo ai ferri corti con l'ambiente, era già stato indicato come uno dei capi della rivolta post Salisburgo e il suo rapporto con il club sembra ormai ai minimi termini.

La Juventus, qualora tutti i pezzi del puzzle andassero al loro posto, potrebbe pensare di regalare l'ex Udinese a Maurizio Sarri, tecnico con cui Allan ha avuto il miglior endimento della sua carriera. E  il pezzo ha un nome e un cognome, quelli di Emre Can.

Con il tedesco sul piede di partenza e in trattativa con il Borussia Dortmund, i bianconeri potrebbero cautelarsi inserendo un altro centrocampista. Se le condizioni dovessero permetterlo, l'idea Allan da parte della Juventus potrebbe trasformarsi in qualcosa di più.