Corruzione, 18 indagati a Salerno: sequestrate 20 ambulanze -2-

Nes

Roma, 9 ott. (askanews) - Le indagini della Squadra Mobile sono state avviate a seguito dei fatti occorsi nella notte tra il 9 e 10 giugno 2019, all´esito della elezione del Sindaco del comune di Capaccio-Paestum, allorquando furono organizzati festeggiamenti sulla pubblica via da parte di centinaia di sostenitori del neo eletto. Nell´occasione fu predisposto un corteo per le strade del centro cittadino di Capaccio con automezzi, che seguivano un mezzo pesante con cartellonistica pubblicitaria del neo eletto Sindaco tra cui anche numerose autoambulanze con segnalatori visivi di emergenza (lampeggianti) e dispostivi sonori accesi.

Alcuni presenti sul luogo registrarono il corteo di veicoli che in poche ore fece il giro del web e diventò notizia di stampa di rilievo nazionale. Sono state altresì eseguite perquisizioni domiciliari presso private abitazioni, le sedi della società e presso gli uffici pubblici dell´A.S.L. di Salerno, notificando le informazioni di garanzia a tutti gli odierni indagati.