Corruzione in autorizzazioni ambientali, due indagati a Palermo>

I finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno eseguito un’ordinanza di misure cautelari nei confronti di 2 persone, di cui un pubblico ufficiale destinatario di obbligo di dimora e un imprenditore a carico del quale è stato disposto il divieto temporaneo di esercitare attività d’impresa per la durata di un anno. Sono accusati di corruzione per l’esercizio della funzione. gtr/pc/red pc/gtr