Corruzione: Montante, 'su proroghe vertici Irsap abbiamo esagerato, sono responsabile'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Caltanissetta, 13 lug. (Adnkronos) – "Abbiamo esagerato e me ne assumo la responsabilità". Lo ha detto Antonello Montante continuando a rispondere all'avvocato di parte civile nel processo che lo vede imputato per associazione per delinquere finalizzata alla corruzione. L'ex presidente degli industriali siciliani parla delle continue proroghe che riguardavano i vertici dell'Irsap. "L'allora presidente della Regione – dice – prorogò più volte la nomina di Cicero, fino alla modifica della legge".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli