Corruzione: processo Montante, stampa non ammessa in aula

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Caltanissetta, 14 giu. (Adnkronos) – La stampa resta fuori dall'udienza del processo per corruzione a carico di Antonello Montante, l'ex presidente degli industriali siciliani, che oggi verrà interrogato, su sua richiesta. Il Procuratore generale Giuseppe Lombardo si è opposto alla richiesta presentata da un gruppo di giornalisti alla Corte d'appello, presieduta da Andreina Occhipinti, insieme con la difesa di Gianfranco Ardizzone, generale della Gdf, ex comandante provinciale delle fiamme gialle di Caltanissetta. In questo omento viene sentito Alfonso Cicero, ex amico di Montante e oggi principale teste dell'accusa. Subito dopo toccherà a Montante, difeso dagli avvocati Giuseppe Panepinto e Carlo Taormina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli