Corsa contro il tempo per salvare la raffineria Isab-Lukoil di Priolo

Possibile intervento dello Stato italiano o di un gruppo statunitense. Dal 5 dicembre l'impianto non potrà più raffinare il petrolio proveniente dalla Russia