Corte Giustizia Ue respinge ricorso Venezuela su sanzioni -2-

Mgi

Roma, 20 set. (askanews) - Nel corso dell'udienza tenuta nel febbraio scorso la rappresentante del Consiglio europeo, Petra Mahnic, aveva dichiarato che le sanzioni erano giustificate dal "deterioramento della democrazia, dello stato di diritto e dei diritti umani in Venezuela".

Il governo venezuelano aveva presentato ricorso contro le sanzioni, considerate contrarie al diritto consuetudinario internazionale, nel febbraio del 2018, ritenendone le motivazioni poco fondate e aggiungendo che le ragioni di Caracas non erano state tenute in conto.(Segue)