Corte Suprema Usa dà via libera a fondi per muro col Messico

Corte Suprema Usa dà via libera a fondi per muro col Messico

Milano, 27 lug. (askanews) – La Corte Suprema degli Stati Uniti ha dato all’Amministrazione Trump il via libera allo stanziamento di 2,5 miliardi di dollari per la costruzione del muro al confine con il Messico.

La Corte Suprema ha deciso di revocare il congelamento dei fondi stanziati che era stato deciso da un tribunale di primo grado e successivamente confermato in appello.

I fondi riguardano quattro appalti governativi per la sostituzione con recinzioni più robuste di quattro sezioni della barriera già esistenti in Arizona, California e Nuovo Messico.

La decisione è stata salutata dal presidente Trump con tweet entusiasta in cui ha parlato di “una grande vittoria”.