Corte Suprema Usa: Trump può tenere richiedenti asilo in Messico

A24/Pca

New York, 11 mar. (askanews) - La Corte Suprema statunitense ha reso noto che l'amministrazione Trump può portare avanti i "Migrant Protection Protocols", meglio conosciuti come il programma "Remain in Mexico", che prevede che i richiedenti asilo negli Stati Uniti aspettino in Messico la decisione del tribunale preposto. Non si tratta di un 'sì' definitivo, comunque, ma solo di un permesso temporaneo finché non sarà presa una decisione finale.

Il massimo tribunale ha ribaltato la decisione della Corte d'appello del nono circuito, che aveva temporaneamente sospeso il programma, qualche giorno fa, in California e Arizona. Per cautelarsi in vista di una sentenza contraria, il presidente Donald Trump aveva rafforzato la presenza militare lungo il confine per frenare un eventuale afflusso improvviso, secondo quanto riportato dal New York Times.