Corteo Piramide, studenti: “al G20 dai potenti tanti bla bla bla”

·1 minuto per la lettura
featured 1533597
featured 1533597

Roma, 30 ott. (askanews) – “Al G20 ci sono uomini potenti, solitamente bianchi di mezza età, che dicono tanti bla bla bla. E noi non ci stiamo più”. LO dichiara la rete degli studenti presente a Piramide a Roma per il corteo anti G20.

Alla manifestazione tanti striscioni: “Silence is not an option”, recita uno. “Chiediamo che al G20 e alla Cop26 si agisca veramente per la crisi climatica”, sottolinea uno studente.

“Fuori è un caldo innaturale, riscaldamento globale certo, moriremo tutti ma in infradito e bermuda, dai ci sta”, recita un altro striscione. Ed ancora: “Il futuro è nostro, l alternativa al G20 siamo noi”. “Contro il G20, governo e padroni”.

Grande dispiegamento delle forze dell ordine: carabinieri, poliziotti, ingenti le misure di sicurezza a pochi chilometri dalla Nuvola, dove si sta svolgendo il G20. L’itinerario da Piramide passa per il quartiere Testaccio per arrivare alla Bocca della Verità.

La manifestazione é organizzata dai movimenti, lavoratori (anche Whirpool e Gkn), centri sociali, sindacati, attivisti per il clima.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli