**Cortina 2021: niente mondiali per ct nazionale femminile Iran, 'marito non vuole'**

·1 minuto per la lettura
**Cortina 2021: niente mondiali per ct nazionale femminile Iran, 'marito non vuole'**
**Cortina 2021: niente mondiali per ct nazionale femminile Iran, 'marito non vuole'**

Teheran, 17 feb. (Adnkronos) – E' un caso la vicenda che riguarda l'allenatrice della nazionale femminile iraniana di sci alpino, Samira Zargari, che non ha potuto seguire la squadra a Cortina, dove sono in corso i Mondiali, perché il marito gliel'ha impedito. A riportare la notizia è la 'Bbc' in lingua farsi, secondo la quale ieri l'uomo ha "vietato" a Zargari di partire per l'Italia insieme alle sue atlete.

Non è la prima volta, sottolinea la 'Bbc', che un'iraniana viene esclusa da un evento sportivo internazionale perché il marito le vieta di lasciare il Paese. Secondo le leggi in vigore nella Repubblica Islamica, le donne devono avere il permesso dei loro mariti per avere un passaporto e, anche se in possesso del documento, gli uomini possono di volta in volta impedire loro di viaggiare.

Il quotidiano 'Shargh', citando una fonte informata della Federazione iraniana di sci, ha sostenuto che alcuni funzionari hanno cercato "fino all'ultimo" di risolvere questo problema. Sul sito della Federazione iraniana di sci è stato pubblicato l'elenco della delegazione partita per l'Italia e, senza menzionare l'accaduto, è stato riferito che le atlete sono partite sotto la guida di un'altra ct.