Cortina 2021: Paris, 'avevo creduto nel podio, 5° posto ai mondiali non serve a nulla'

·1 minuto per la lettura
Cortina 2021: Paris, 'avevo creduto nel podio, 5° posto ai mondiali non serve a nulla'
Cortina 2021: Paris, 'avevo creduto nel podio, 5° posto ai mondiali non serve a nulla'

Cortina, 11 feb. – (Adnkronos) – “Nel podio ci avevo creduto, però si sapeva che c’era ancora spazio fra i primi. Baumann ha trovato la giusta interpretazione ed è andato davanti. Quel passaggio stretto non era facile da capire: se frenavi troppo come ho fatto io perdevi troppo tempo. Il tracciato comunque era quello e andava fatto in ogni caso. Il quinto posto è sempre buono, però ai Mondiali non serve a niente". Dominik Paris commenta così il 5° posto nel superG ai mondiali di Cortina. "Alla fine sono contento comunque perché ho fatto un po’ fatica in superG quest’anno, e il risultato mi dà fiducia per la discesa. Ho avuto buone sensazioni. In discesa si capisce meglio come vanno le cose dopo avere fatto le prove”, aggiunge il trentenne altoatesino.