Cortina 2021: Roda, 'importante che mondiali siano partiti, Paris bravo lo stesso'

·1 minuto per la lettura
Cortina 2021: Roda, 'importante che mondiali siano partiti, Paris bravo lo stesso'
Cortina 2021: Roda, 'importante che mondiali siano partiti, Paris bravo lo stesso'

Cortina, 11 feb. – (Adnkronos) – "E' stato importante poter cominciare a gareggiare, è stato un sollievo dopo tre giorni difficili. Le gare non sono andate come speravamo perché ai mondiali contano le medaglie ma la prestazione di Paris è stata buona ed è confortante in vista della discesa di domenica". Il presidente della Fisi, Flavio Roda, commenta così all'Adnkronos la prima giornata di gare dei mondiali di sci alpino di Cortina che ha visto Dominik Paris chiudere al 5° posto nel superG maschile, mentre in quello femminile Federica Brignone e Marta Bassino si sono dovute accontentare della decima e undicesima piazza.

"Paris è stato bravo, non dimentichiamoci che viene da un grave infortunio subito un anno fa ed è comunque andato vicino al podio -sottolinea Roda-. Le ragazze hanno pagato una pista poco adatta alle loro caratteristiche soprattutto nella parte alta: era troppo facile. Ad esempio Bassino perde un secondo nella prima parte e poi non perde più nulla ma la gara per il podio era ormai andata".

Il numero uno della Fisi elogia i due vincitori: "Hanno meritato sia la Gut che Kriechmayr. La svizzera erano più di dieci anni che andava vicina alla medaglia d'oro. Questa vittoria è un po' il coronamento di una grande carriera e anche l'austriaco è uno sciatore eccellente che ha fatto una bellissima gara, niente da dire: solo complimenti".