Cos’è il vaiolo delle scimmie

SALUTE: Identificato per la prima volta in Europa nel 1958, il vaiolo delle scimmie (in inglese monkeypox) è una malattia infettiva causata dal poxvirus che riguarda gli animali selvatici. In rari casi l’infezione può essere trasmessa anche tra esseri umani. L’Africa è il continente che più spesso ha a che fare con questo tipo di malattia. Nell’ Africa occidentale la mortalità causata dal vaiolo delle scimmie è di circa l’1%, mentre per quella del bacino del Congo può arrivare fino al 10%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli