Cos’è la dipendenza da videogame? Ecco come riconoscerla e curarla

Giocare ai videogame è un’attività ludica amata da molti bambini e ragazzi in preadolescenza e adolescenza. Solitamente, si consiglia ai genitori di far trascorrere ai bambini sotto i 10 anni non più di 60 minuti al giorno davanti allo schermo. Dopo i 10 anni, invece, si può introdurre anche un monte ore settimanale, che non superi, si consiglia, le 9 ore. Un uso scorretto dei videogiochi può portare i ragazzi a sviluppare gravi conseguenze come esserne dipendenti. Ecco come riconoscere la dipendenza da videogame e come affrontarla al meglio per eliminarla.