Cosa contiene il Dl aiuti bis?

Dl aiuti bis
Dl aiuti bis

Nonostante le dimissioni di Mario Draghi, il governo va avanti con il disbrigo degli affari correnti. Tra questi, anche il Dl aiuti bis che prevede diverse misure tra cui la proroga del Bonus di 200 euro e l’Iva azzerata su pasta e pane. Il governo dovrebbe poter contare su risorse pari a dieci miliardi, che arriveranno dall’assestamento di bilancio presentato dalle Camere lo scorso giugno.

Dl aiuti bis: Iva azzerata

Come informa il Corriere della sera, tra le ipotesi del Dl aiuti bis troviamo l’azzeramento dell’Iva per i prodotti alimentari essenziali, una categoria che ha registrato un record di rincari: +9% rispetto al 2021. L’azzeramento dovrebbe riguardare prodotti quali il pane e la pasta. Prevista anche una riduzione dal 10% al 5% per carne e pesce.

Proroga Bonus 200 euro

Si lavora anche per aiuti nei confronti dei redditi delle famiglie, che hanno subuto ripercussioni a causa dell’inflazione. Lo scorso 12 luglio i sindacati hanno chiesto la proroga e l’estensione del Bonus 200 euro nei confronti di lavoratori e pensionati con redditi fino a 35mila euro.

Misure sul caro energia

Si stanno valutando anche nuove misure contro il caro energia. I ministeri dell’Economia e della Transizione ecologica hanno comunicato di recente unestensione del taglio del 30% su accise dei carburanti fino al 31 agosto. La riduzione del prezzo finale riguarda diesel, metano, gpl e benzina. Al lavoro anche per alleggerire bollette di luce e gas.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli