Cosa fare in caso di Terremoto? Ecco la guida della Protezione Civile

L’INGV rileva che dal 1900 ad oggi si sono verificati 30 terremoti molto forti, alcuni dei quali sono stati catastrofici. “L’Italia si trova al margine di convergenza tra due grandi placche, quella africana e quella euroasiatica. Il movimento relativo tra queste due placche causa l’accumulo di energia e deformazione che occasionalmente vengono rilasciati sotto forma di terremoti di varia entità.”, si legge sul sito dell’istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Cosa fare in caso di terremoto? Ecco i consigli della Protezione Civile