Cosa fare del grano ucraino?

Cosa fare del grano ucraino?

Il presidente russo, Vladimir Putin, e il suo omologo turco, Recep Tayyip Erdoğan, si incontrano oggi a Teheran per discutere dell'esportazione di grano ucraino. Oltre al presidente turco anche l'omologo iraniano Ebrahim Raisi nell'ambito del cosiddetto formato di colloqui di Astana relativo alla Siria.

Secondo quanto riferito, i negoziati tra Russia, Ucraina, Turchia e Nazioni Unite sono vicini a un accordo che dovrebbe essere firmato entro questa settimana per riprendere il trasporto di grano dall'Ucraina attraverso il Mar Nero.

Così il Presidente Russo:  "Non ci arrenderemo, non saremo sconfitti o, come prevedono alcuni dei nostri avversari, non torneremo indietro di decenni. Certo che no. Al contrario, ci rendiamo conto dell'enorme mucchio di difficoltà che stiamo affrontando, lo faremo intensamente per cercare con competenza nuove soluzioni".

Le forze russe hanno bombardato la città di Toretsk nell'Ucraina orientale, uccidendo sei persone, secondo funzionari ucraini. "Un edificio di due piani con dentro delle persone è stato distrutto", hanno detto i servizi di emergenza. "I soccorritori hanno trovato e recuperato i corpi di cinque morti in totale. Tre persone sono state tratte fuori dalle macerie, una di loro è morta in ospedale".

Le autorità ucraine hanno riferito di nuovi pesanti raid notturni russi nella regione di Sumy, nell'Ucraina settentrionale, dove la notte scorsa sarebbero state sganciate fino a 150 bombe. Le truppe russe hanno intensificato gli attacchi di artiglieria pesante, missili, mortai e granate, secondo il portale ucraino Ukrinform, che cita il comando militare della regione.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha dichiarato nel suo discorso notturno che a partire da lunedì l'esercito ucraino è stato "in grado di liberare 1.028 insediamenti dagli occupanti", mentre "altri 2.621" rimangono sotto il controllo russo.

Zelensky ha fatto anche riferimento ai cambiamenti nel personale del servizio di sicurezza dell'Ucraina, citando "risultati di prestazioni insoddisfacenti". Un'altra notizia importante per quanto riguarda il servizio di sicurezza dell'Ucraina. È in corso la revisione del personale del servizio. Si sta prendendo in considerazione la questione del licenziamento di 28 funzionari. Sono livelli diversi e dipartimenti diversi. Ma le ragioni sono simili - siamo insoddisfatti dei risultati delle loro prestazioni".

La first lady ucraina, Olena è a Washington per una serie d'incontri fra cui quello con il segretario di Stato, Antony Blinken, e la first lady americana Jill Biden.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli