Cosenza, uccide la madre con 30 coltellate: arrestato

·1 minuto per la lettura

Un uomo di 36 anni ha ucciso a coltellate la madre 65enne dopo una lite. L’omicidio è avvenuto a Castrovillari, in provincia di Cosenza. L'uomo ha sferrato con violenza circa 30 coltellate contro la madre, che ha tentato inutilmente di difendersi. Le indagini sono in mano ai carabinieri ma il 36enne, che avrebbe problemi psichici e che ha colpito la madre con un coltello da cucina, avrebbe già confessato. Ad avvertire i carabinieri sarebbe stato il padre del ragazzo e marito della vittima, trasportato in ospedale dopo essere stato colpito da un malore. L’autore del delitto al momento è sottoposto ad accertamenti per valutare le sue condizioni mentali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli