Costa: chiesto e ottenuta direzione generale bonifiche

Bet

Roma, 16 ott. (askanews) - "Nel decreto legge del riordino dei ministeri ho chiesto e ho ottenuto che l'ambiente dovesse avere una direzione generale legata alle bonifiche. Oggi non è così. L'ho ottenuta e decollerà il primo gennaio". Così il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, che questa mattina a Colleferro ha visitato con il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, il cantiere di bonifica Area ARPA 2 della Valle del Sacco, in occasione dell'avvio dei lavori di messa in sicurezza permanente.

"Oggi le bonifiche sono importanti per il nostro paese, c'è tanto lavoro in questo settore. Ed è proprio lì che si conquista la fiducia dei cittadini. Noi siamo servitori dello stato. Dobbiamo fare presto e bene. Io mi sono messo a disposizione con "mano militare". Potevo restare a fare il generale dei Carabinieri, lo stipendio è uguale. Ma una cosa che mi piace del Conte 2 è che sul campo ambientale possiamo servire il cittadino", ha sottolineato.