Costa Concordia 10 anni, i passeggeri e il caos di quella notte

·1 minuto per la lettura
featured 1560864
featured 1560864

Anacapri, 13 gen. (TMNews) – Fra i passeggeri della Costa Concordia, affondata vicino all’isola del Giglio 10 anni fa, c’era anche una comitiva di 9 persone proveniente dall’Isola di Capri, fra cui 3 bambini.

Nei loro racconti, testimonianze raccolte nel 2012 pochi giorni dopo il disastro, i drammatici momenti alla ricerca di una scialuppa per salvarsi.

“La gente spingeva, era in panico. Nessuno faceva passare avanti noi con i bambini. Ci siamo a spingere ed urlare anche noi. Un membro dell’equipaggio non ci voleva far salire su una scialuppa perché era piena, lo abbiamo spinto e siamo saliti”, hanno raccontato dipingendo un quadro di caos e disorganizzazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli