Costa Concordia: Rossi (Toscana), per rimozione massima tutela ambiente

(ASCA) - Firenze, 18 mag - ''Chiediamo di fare presto e bene,

che ci sia il massimo rispetto per la tutela ambientale e che

sia fatta lavorare la Toscana con le sue imprese''.

Con queste parole il presidente Enrico Rossi ha commentato la

presentazione del progetto per la rimozione del relitto della

Costa Concordia, avvenuta oggi a Roma.

''Come abbiamo proposto - ha proseguito il presidente - la

base operativa sara' Piombino. Qui saranno raccolti e

materiali e le apparecchiature necessarie. Sara' cosi'

evitato al massimo l'impatto sul territorio e sul porto

turistico del Giglio, perche' anche la gestione del personale

impegnato, che non sbarchera' mai sull'isola, avverra' a

Piombino''.

''In secondo luogo - ha proseguito il presidente - abbiamo

rinnovato la richiesta che una volta rimessa in

galleggiamento la nave venga trainata nel porto di Livorno,

il piu' vicino al luogo del naufragio, per lo smantellamento.

Le parole del ministro Clini, con cui mi sono sentito in

giornata, ci aiutano.

Infatti - prosegue il presidente - il ministro ha affermato

che 'Resta inteso che una volta messa in galleggiamento, la

nave dovra' essere trainata, nelle massime condizioni di

sicurezza, nel piu' vicino porto attrezzato, per ridurre al

minimo i tempi e il tragitto del trasferimento con i connessi

ulteriori rischi per il nostro mare'''.

Il presidente Rossi ha motivato la richiesta della Toscana:

''Fino ad ora si e' operato bene - ha detto - prima con

l'attivita' generosa dei soccorsi da parte degli abitanti del

Giglio e di Porto Santo Stefano e poi grazie alla forte

collaborazione tra istituzioni. E' cosi' che siamo riusciti a

compensare almeno in parte l'effetto negativo, anche di

immagine, del naufragio. Ora la Toscana vuole partecipare

attivamente al recupero e allo smantellamento del relitto -

ha concluso il presidente Rossi - e offre per questa

difficilissima operazione la massima disponibilita' e il

massimo impegno''.

Ricerca

Le notizie del giorno