Costa: dal primo gennaio direzione generale dedicata alle bonifiche

Gtu

Roma, 27 nov. (askanews) - Grazie alla legge di stabilità del 2018 che raddoppia la pianta organica del ministero dell'Ambiente, dal primo gennaio 2020 ci saranno nuove direzioni generali al dicastero: per la prima volta nel ministero ci sarà una direzione generale del mare e una direzione generale sull'economia circolare, che prenderà il posto di quella sui rifiuti,in una prospettiva che guarda al futuro, e "una direzione generale esclusivamente dedicata alle bonifiche". Lo ha spiegato il ministro dell'Ambiente Sergio Costa illustrando le linee programmatiche in commissione ambiente. (Segue)