Costa e Zingaretti a cantiere di bonifica della Valle del Sacco

Bet

Roma, 16 ott. (askanews) - Sopralluogo questa mattina a Colleferro per il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e per il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa. Meta della visita il cantiere di bonifica Area Arpa 2 della Valle del Sacco, in occasione dell'avvio dei lavori di messa in sicurezza permanente. Un progetto di riqualificazione ambientale - spiega la Regione - che interessa il Comprensorio Industriale di Colleferro e che rientra tra gli interventi contenuti nell'Accordo di programma sottoscritto lo scorso 7 marzo del 2019 tra il Ministero della Tutela del Territorio e del Mare e la Regione Lazio, a Frosinone, per gli interventi di "Messa in sicurezza e bonifica del Sito di Interesse Nazionale Bacino del Fiume Sacco".

Il sito si estende per circa 1 ettaro e mezzo all'interno del comprensorio industriale di Colleferro e il progetto definitivo di riconversione è stato redatto dall'Università degli Studi di Roma "Sapienza" e prevede la messa in sicurezza permanente del sito mediante la creazione di una vasca di confinamento definitivo, da realizzarsi per fasi successive e dotata di fondo, di pareti e di copertura impermeabili, in grado di ricevere tutti i materiali contaminati o inquinati, attualmente presenti nel sito Arpa 2 e ulteriori terreni contaminati provenienti da altre aree del comprensorio industriale di Colleferro, incluso il sito Caffaro Chetoni Fenilglicina.

(segue)