Costa: fantoccio appeso a ponte di Roma offende e ingiuria Greta

Red/Cro/Bla

Roma, 7 ott. (askanews) - "Il fantoccio trovato appeso a un ponte di #Roma offende e ingiuria Greta Thunberg. Ognuno di noi, ogni cittadino impegnato per il clima e il Pianeta, e non solo, deve sentirsi colpito. È un atto inaccettabile e criminale, che ci vedrà ancora più compatti sullo stesso fronte". Lo scrive su Twitter il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa.