Costa (Fi): governo manettaro, mai delega per riforma giustizia

Pol/Arc

Roma, 29 lug. (askanews) - "Se la Lega accetta gli inutili, e pure dannosi, provvedimenti annunciati da Bonafede si rimangia tutte le promesse fatte quando ha 'digerito' la soppressione della prescrizione, definita allora 'bomba atomica sul processo'. Non ci sarà snellimento dei processi di un solo minuto, e si eludono le vere cause di dilatazione dei tempi. Non accetteremo mai di mettere una delega sulla Giustizia nelle mani di questo Governo che ha dimostrato di avere una visione manettara e forcaiola e si è dimostrato incapace di far seguire i fatti alle parole". Così, in una nota, il deputato di Forza Italia e capogruppo in commissione Giustizia alla Camera, Enrico Costa.