Costa (Fi): maggioranza sostenga nostra pdl per stop a blocca-prescrizione

Pol/Luc

Roma, 25 nov. (askanews) - "Tic-tac tic-tac...il conto alla rovescia verso lo stop alla prescrizione prosegue e mancano ormai 37 giorni alla deflagrazione della 'bomba atomica sul processo'. I tempi sono strettissimi ed apprezziamo le iniziative di mobilitazione delle Camere Penali, condividendone lo spirito ed i contenuti. Tutti sanno che non ci sono i tempi per approvare alcuna riforma della giustizia prima di fine anno. Chi teorizza giustamente che il blocca-prescrizione deve essere preceduto da norme che velocizzino i processi, ha una sola strada: scongiurarne l'entrata in vigore il 1 gennaio 2020. Ci appelliamo a Pd, Italia Viva e Leu: sostenete la nostra proposta di legge, aiutateci a bloccare il blocca-prescrizione. Diversamente, sarebbe la plastica dimostrazione che la maggioranza va al traino di Bonafede e della sua foga forcaiola". Lo afferma, in una nota, Enrico Costa, deputato e responsabile del dipartimento Giustizia di Forza Italia.