Costa: fondi a salute sono investimento, oggi c’è consapevolezza

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Rho(MI), 27 apr. (askanews) - "Oggi c'è una consapevolezza diversa che destinare risorse alla ricerca e alla salute significa fare un investimento e non un costo. Per una sanità che non si prende solo cura della malattia, ma della persona". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, in un video messaggio trasmesso in occasione dell'inaugurazione della nuova sede di AstraZeneca Italia a Mind, il parco dell'innovazione che sta nascendo nell'ex area di Expo 2015.

"Oggi è una giornata importante perché è il segno tangibile di come l'Italia può e deve essere attrattiva e lo è nei confronti di investimenti importanti. Investire in ricerca significa investire in salute e creare le condizioni per offrire ai cittadini condizioni migliori. In due anni siamo passati da dover fronteggiare un nemico sconosciuto come il Covid e grazie alla scienza, che ha messo a disposizione i vaccini, oggi parliamo di ritorno alla normalità. Dimostra quanto è importante investire in ricerca" ha aggiunto Costa.

"La pandemia - ha concluso il sottosegretario - ci ha insegnato che le grandi sfide si possono affrontare e vincere se si fa lavoro di squadra, c'è bisogno di percorsi condivisi. Un approccio ideologico sul privato sarebbe sbagliato e non produrrebbe risultato di cui c'è bisogno. Su questa strada dobbiamo proseguire, abbiamo davanti a noi opportunità di investire al meglio i fondi che ci ha messo a disposizione l'Unione europea e lo potremo fare se potremo mettere a sistema le eccellenze del Paese".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli