Costa: obbligo vaccinale ultima ipotesi, italiani responsabili

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Rimini, 20 ago. (askanews) - Obbligare alla vaccinazione tutti gli italiani è "l'ultima ipotesi" da percorrere. Per ora i cittadini hanno dimostrato "senso di responsabilità", ma "se emergerà un problema nel raggiungimento degli obiettivi previsti, il governo è pronto a qualunque tipo di valutazione". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, a margine di un incontro al Meeting di Rimini.

"Quello dell'obbligo vaccinale è l'ultima ipotesi - ha detto Costa -. Fino ad ora gli italiani hanno dimostrato un grande senso di responsabilità e non è un caso se abbiamo numeri importanti che ci vedono" tra i primi "in Europa per il numero di vaccinati".

"I cittadini si stanno vaccinando, noi continuiamo a veicolare un messaggio di fiducia per far capire che quella della vaccinazione è l'unica via per uscire dal tunnel - ha aggiunto -. Oggi dobbiamo ancora affidarci al grande senso di responsabilità dei cittadini e contiamo su questo punto se emergerà un problema nel raggiungimento degli obiettivi previsti, il governo è pronto a qualunque tipo di valutazione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli