Costa: odg in aula per il rinvio della riforma della prescrizione

Bar

Roma, 23 dic. (askanews) - "Oggi Forza Italia presenterà un ordine del giorno alla legge di Bilancio per impegnare il governo a rinviare l'entrata in vigore della riforma della prescrizione". Lo ha detto Enrico Costa, deputato di Forza Italia e responsabile del dipartimento Giustizia del partito, nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio.

Anche se l'obiettivo del movimento azzurro, contenuto in una precisa proposta di legge, è la cancellazione "dall'ordinamento la riforma Bonafede, perché riteniamo - ha sottolineato Costa - che il ministro abbia colpito a morte l'istituto della prescrizione, un istituto che è invece fondamentale nel nostro sistema".

"Siamo contro - ha aggiunto - la logica perversa del processo eterno, senza fine, scaricando sui cittadini le inefficienze del sistema giustizia. Noi volevamo che la nostra proposta fosse calendarizzata prima dell'entrata in vigore della riforma ma la presidenza della Camera ha rallentato questo iter, ovviamente d'accordo con la maggioranza. E, di conseguenza, la presidenza della Commissione ha tirato il freno mano". Tuttavia, "chiederemo che la nostra proposta di legge venga calendarizzata a gennaio. Stiamo inoltre studiando un ricorso alla Corte costituzionale".