Costa: uso fondi Ue per mitigazione effetti emergenza climatica

Nes

Roma, 16 giu. (askanews) - "Usare i fondi europei per l'adattamento e per per finanziare le misure di mitigazione" all'emergenza climatica in atto. Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, in audizione davanti alla Commissione Ambiente della Camera sulle recenti iniziative normative dell'Unione europea in materia di cambiamenti climatici. Con riferimento specifico alla componente acqua e alle recenti iniziative comunitarie in tema di adattamento ai cambiamenti climatici, sulla base di quanto segnalato da Ispra - prosegue Costa - si ritiene possibile costruire un meccanismo di accesso ai fondi europei dedicati all'adattamento anche per finanziare le misure di mitigazione previste all'interno di altri Piani, ad esempio quelle di bacino e nei Piani di gestione del rischio alluvione di cui alle Direttive europee 2000/60 e 2007/60".