Costanzo, l'arresto dell'ex Re dei paparazzi: "Sempre sopra le righe"

·1 minuto per la lettura
Corona Costanzo
Corona Costanzo

Maurizio Costanzo ha commentato il nuovo e recente arresto di Fabrizio Corona, trasferito al carcere di Monza dopo la revoca del suo differimento pena e dopo 10 giorni trascorsi in ospedale a causa delle ferite che si è auto inferto.

VIDEO - Dove vive Carlos Corona dopo l’arresto del padre Fabrizio? Lo svela la nonna

Maurizio Costanzo: Corona in carcere

Come altri personaggi tv anche Maurizio Costanzo ha augurato a Fabrizio Corona di riuscire a trovare un equilibro e ha affermato che, a differenza di molti detenuti, l’ex Re dei paparazzi avrebbe avuto l’occasione di far parlare di sé anche – e nonostante – le sue vicissitudini giudiziarie. “Fabrizio Corona vive sopra le righe, è più forte di lui e ne paga le conseguenze”, ha commentato il marito di Maria De Filippi che più volte ha invitato Fabrizio Corona nei suoi stessi salotti tv. L’ex Re dei paparazzi è stato trasferito al carcere di Monza nella notte del 22 febbraio dopo che per una decina di giorni era stato ricoverato al reparto psichiatrico dell’ospedale di Niguarda a causa degli suoi atti autolesionisti.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

I legali dell’ex Re dei paparazzi hanno espresso preoccupazione per le sue condizioni di salute e hanno aperto una petizione via social per chiedere che le sue richieste vengano accolte. In tanti sui social hanno espresso la loro solidarietà nei confronti di Fabrizio Corona: tra questi anche Adriano Celentano – che ha scritto due lettere a lui indirizzate – il cantante Gianluca Grignani e l’ex compagna, Belen Rodriguez.