Coveney accusa Johnson: vuole scontro frontale con Ue e Irlanda -3-

Cgi

Roma, 26 lug. (askanews) - "L'accordo è stato respinto tre volte (...) Le sue condizioni sono inaccettabili per questo Parlamento e questo Paese", ha affermato ieri Boris Johnson, chiedendo "l'abolizione della rete di sicurezza" irlandese. Ovvero la soluzione di ultima istanza che ha lo scopo di impedire il ritorno dei controlli alle frontiere tra la provincia britannica dell'Irlanda del Nord e la vicina Repubblica d'Irlanda dopo la Brexit.