Coveney accusa Johnson: vuole scontro frontale con Ue e Irlanda -2-

Cgi

Roma, 26 lug. (askanews) - Dopo la pace di vent'anni fa, infatti, che ha messo fine alla sanguinosa guerra civile fra cattolici e protestanti, non vi è alcun confine fisico fra le due parti dell'isola. Ma con la Brexit la frontiera fra il Regno Unito e la Ue ci dovrebbe essere eccome. Per evitare il ritorno a un confine vero e proprio però, che metterebbe a rischio l'architettura degli accordi di pace, negli accordi conclusi da Theresa May è stato necessario mantenere tutto il Regno Unito all'interno dell'unione doganale, aggiungendo in più clausole speciali per l'Irlanda del Nord.

(Segue)