Covid-19, accordo Rdif-Adienne per produrre Sputnik V in Italia - Camera Commercio

·1 minuto per la lettura
Alcune fiale del vaccino Sputnik V (Gam-COVID-Vac) al Del-Pest Central Hospital di Budapest

MOSCA (Reuters) - Il fondo sovrano russo Rdif ha firmato un accordo con la società farmaceutica svizzera Adienne per produrre il vaccino Sputnik V contro il Covid-19 in Italia.

È quanto afferma una nota della camera di commercio italo-russa.

L'ente ha annunciato, in una dichiarazione rilasciata ieri, giorno festivo in Russia, che la mossa apre la strada alla creazione del primo impianto di produzione dello Sputnik V in Europa, con piani che prevedono l'inizio della produzione in Italia a giugno.

L'ente auspica che almeno 10 milioni di dosi di Sputnik V possano essere prodotte in Italia entro la fine dell'anno.