Covid-19, Bonaccini: indispensabile confronto con tutti partiti

Pat

Bologna, 26 mar. (askanews) - "La democrazia non si deve fermare. Anche se tutti stiamo lavorando in modo diverso da prima, ho sempre avuto chiaro il principio della giusta e necessaria informazione alle forze politiche, di maggioranza e opposizione, su ciò che si sta mettendo in campo per affrontare il virus, per un confronto di idee e proposte indispensabile". Lo ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, che in vista della seduta dell'Assemblea legislativa regionale, che si svolgerà in modalità telematica, fa il punto su come ci si sta organizzando di concerto con la presidente Emma Petitti, l'Ufficio di presidenza dell'Assemblea e i capigruppo consiliari.

"Anche in Emilia-Romagna - ha aggiunto Bonaccini - stiamo affrontando una dura battaglia e lo stiamo facendo provando a mettere in campo le risorse migliori. Dobbiamo creare le condizioni affinché tutti possano operare al meglio e in sicurezza. Senza dimenticare poi la capacità, tutta emiliano-romagnola, di inventare anche quello che non c'è, se serve. C'è un sistema che risponde alla sfida, insomma, e che prova a farlo mettendo insieme solidarietà e innovazione". (segue)