Covid-19, Borrell si augura approvazione Ue per vaccino russo Sputnik V

Josep Borrell, alto rappresentante Ue per gli affari esteri, incontra il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov

MOSCA (Reuters) - Josep Borrell, alto rappresentante Ue per gli affari esteri, ha detto durante una visita a Mosca di sperare che l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) possa autorizzare l'uso nell'Unione europea del vaccino russo contro il coronavirus Sputnik V.

"Spero che l'Ema sia in grado di certificare l'efficacia di questo vaccino per autorizzarne l'uso negli stati dell'Unione europea", ha detto Borrell durante una conferenza stampa con Sergei Lavrov, ministro degli Esteri russo.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)