Covid-19, casi globali superano 90 milioni, si combatte contro nuova variante

·1 minuto per la lettura
Un paziente affetto da Covid-19 viene intubato nel reparto di terapia internsiva del Providence Mission Hospital di Mission Viejo, California

(Reuters) - I casi di contagio da coronavirus nel mondo hanno superato i 90 milioni, secondo un conteggio Reuters, mentre i vari Paesi cercano di procurarsi i vaccini e continuano a estendere o ripristinare misure di lockdown per combattere le nuove varianti del Covid-19.

Le nuove varianti, scoperte inizialmente nel Regno Unito e in Sud Africa, si stanno rapidamente diffondendo a livello globale.

La diffusione del nuovo coronavirus ha accelerato negli ultimi mesi con circa un terzo dei casi totali registrati negli ultimi 48 giorni, secondo calcoli Reuters.

L'Europa, che per prima ha riportato 25 milioni di casi la scorsa settimana, rimane l'area più colpita al mondo, seguita da Nord America e America Latina con 22,4 milioni e 16,3 milioni di casi rispettivamente.

L'Europa ha registrato circa il 31% di circa 1,93 milioni di decessi legati al coronavirus a livello mondiale.

Il Regno Unito, il Paese europeo più colpito, venerdì scorso ha superato 3 milioni di casi.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, r.plantera@thomsonreuters.com, +48 58 769 65 79)