Covid-19, comitato esperti Oms consiglia uso diffuso vaccino AstraZeneca

·1 minuto per la lettura
Una fiala contenente il vaccino Astrazeneca

(Reuters) - I benefici del vaccino contro il Covid-19 sviluppato da AstraZeneca e dall'Università di Oxford superano ogni rischio, e l'uso del vaccino dovrebbe essere consigliato, anche per persone oltre i 65 anni.

Lo ha comunicato un comitato di esperti dell'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms).

In un'analisi preliminare del vaccino, il comitato dello Strategic Advisory Group of Experts on Immunisation (Sage) ha affermato che il vaccino dovrebbe essere distribuito in due dosi, con un intervallo tra la prima e la seconda dose tra otto e 12 settimane.

Sage ha anche aggiunto che anche se ci sono dubbi intorno all'efficacia del vaccino contro la variante sudafricana del coronavirus, "non ci sono ragioni per non raccomandarne l'uso".

Questa settimana il Sudafrica ha sospeso la distribuzione del vaccino AstraZeneca nel paese, dopo che dati provenienti da una sperimentazione condotta su piccola scala ha mostrato che il vaccino non protegge contro casi lievi o moderati di contagio dalla variante 501Y.V2 del coronavirus, ora dominante nel paese.

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Maria Pia Quaglia)