Covid-19, Germania esclude Regno Unito da aree a rischio, aggiunge Azzorre, Castiglia

·1 minuto per la lettura
Il ministro della Sanità tedesca Jens Spahn e Lothar H. Wieler presidente del Robert-Koch-Institute,

BERLINO (Reuters) - L'agenzia sanitaria pubblica tedesca ha detto che il Regno Unito e la parte centro-occidentale e sud-orientale dell'Irlanda non saranno più classificate come regioni a rischio con alta incidenza di casi di Covid-19, implicando quindi minori restrizioni relative ai viaggi.

L'istituto di malattie infettive Robert Koch (Rki) ha anche aggiunto le regioni portoghesi delle Azzorre e dell'Algarve e quella spagnola di Castiglia-La Mancia alla sua lista di regioni a rischio.

I cambiamenti saranno effettivi a partire da domenica, ha detto.

(Tradotto da Federico Maccioni in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, Federico.Maccioni@thomsonreuters.com, +48 58 7696595)