Covid-19, Israele: 377 nuovi contagi, si teme raddoppio dei casi

Ihr

Roma, 23 giu. (askanews) - Il ministero della Sanit di Israele ha annunciato questa mattina 377 nuovi casi di coronavirus relativi alle ultime 24 ore per complessivi 21.246, di cui 5.127 attivi. Il bilancio delle vittime rimasto a 307. Lo scrive il sito del Times of Israel.

Le cifre confermano il trend al rialzo della scorsa settimana, che ha visto 200-300 casi al giorno nella maggior parte dei giorni e un costante aumento del numero di pazienti in gravi condizioni. Una situazione che desta particolare allarme, anche alla luce di un rapporto di una task force militare secondo cui Israele potrebbe vedere raddoppiare il numero di contagi entro una settimana. Secondo questo documento, stilato dal Coronavirus National Information and Knowledge Center, il tasso di infezione nello Stato ebraico sta aumentando di circa l'8% al giorno e il numero di pazienti raddoppia ogni nove giorni.(Segue)