Covid-19, Israele riavvia lockdown in due citt contro virus

Ihr

Roma, 24 giu. (askanews) - Un lockdown parziale su Elad, una citt ultra-ortodossa nel centro di Israele, e cinque quartieri anche questi prevalentemente ultra-ortodossi nella citt settentrionale di Tiberiade entrato in vigore oggi alle 8, nel tentativo di rallentare la diffusione del coronavirus che nelle ultime settimane nello Stato ebraico ha fatto registrare una nuova impennata di casi. Lo scrive il Times of Israel sottolineando che il primo ministro Benjamin Netanyahu ha dichiarato la citt di Elad e i quartieri di Tiberiade "zone riservate" per sette giorni.

Dalle 8 di oggi i non residenti non potranno accedere a queste zone, tranne che per andare al lavoro o per la fornitura di servizi essenziali. I residenti potranno lasciare le zone per lavoro, esami di immatricolazione, cure mediche, procedimenti legali, il funerale di un parente di primo grado o il trasferimento di un minore.

La polizia ha dichiarato che non saranno ammesse riunioni di oltre 50 persone e che sette posti di blocco sono stati istituiti dentro e intorno a Tiberiade.(Segue)