COVID-19, Italia-Germania-Francia-Olanda formano alleanza vaccino

Mos

Roma, 3 giu. (askanews) - Italia, Francia, Germania e Olanda hanno concordato di formare un'alleanza per la produzione di un potenziale vaccino contro COVID-19 in Europa. L'hanno annunciato oggi le autorità olandesi, secondo quanto riferisce l'agenzia di stampa France Presse.

I quattro paesi "esplorano congiuntamente diverse iniziative promettenti e sono in discussione con diverse società farmaceutiche", si legge nel comunicato del ministero della Sanità pubblica dell'Olanda.

L'obiettivo dell'"Alleanza per un vaccino inclusivo" è quella di ridurre vaccini in territorio europeo o dove è possibile. E per questo i quattro paesi s'impegnano in una "strategia e investimenti comuni".

L'alleanza inoltre ha lo scopo di garantire un numero sufficiente di dosi di vaccino per l'Ue e per altri paesi meno ricchi, in particolare in Africa. E punta a "convenire con le società farmaceutiche che un vaccino deve diventare ampiamente acessibile, disponibile e abbordabile nell'Ue" in modo che ne possano beneficiare anche le persone più vulnerabili.