Covid 19 Italia tutta gialla, alcune Regioni candidate al bianco

·1 minuto per la lettura
featured 1344690
featured 1344690

Milano, 21 mag. (askanews) – Italia tutta gialla, con regioni come la Lombardia che a breve potrebbero passare in zona bianca. L’Rt nazionale arriva a 0,78 e scende ancora più in giù rispetto allo 0,86 della scorsa settimana.

Non ci sono regioni sopra la soglia critica per le terapie intensive: il tasso di occupazione di esse scende al 19%. Si osserva una ulteriore diminuzione nel numero di nuovi casi non associati a catene di trasmissione (13.565). La percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è in aumento (41,9%). Stabile la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (38,1%).

Infine, il 19,9% è stato diagnosticato attraverso attività di screening.

Resta l’incognita delle varianti, quella inglese in particolare, e altre che possono eludere parzialmente la risposta immunitaria, di qui il monitoraggio continuo della situazione.

E il ministro della Salute Roberto Speranza, sinora sempre molto cauto, twitta: “È il risultato delle misure adottate, del comportamento corretto della stragrande maggioranza delle persone e della campagna di vaccinazione. Continuiamo su questa strada con fiducia, prudenza e gradualità”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli