##COVID-19, linea soft di Tokyo vincente o tempesta è in arrivo?

Mos

Roma, 20 mar. (askanews) - Un nemico invisibile, che può essere letale. Il Giappone ha già sperimentazione la sensazione di questo tipo di pericolo. L'ha provata con le conseguenze di lungo periodo dei bombardamenti atomici di Hiroshima, l'ha provato più recentemente, nel 1995, con gli attentati al gas nervino presso la metropolitana di Tokyo da parte dei fanatici della setta Aum Shinri-kyo. Proprio oggi si è commemorato questa strage. Eppure a più di un osservatore sembra che stia sottovalutando la minaccia invisibile del momento: quella del coronavirus COVID-19. (Segue)