##COVID-19, linea soft di Tokyo vincente o tempesta è in arrivo? -4-

Mos

Roma, 20 mar. (askanews) - Inoltre, il Giappone non ha interrotto i voli con la Cina neanche nei momenti più duri della crisi del coronavirus nella Repubblica popolare, pur interrompendo la validità dei visti e imponendo degli auto-isolamenti. Comunque un approccio soft rispetto a quello di molti altri Paesi.

A questo punto gli studiosi e gli osservatori sono divisi su due possibili scenari: o il Giappone è riuscito a "scansare la pallottola" con una politica mirata sull'isolamento dei focolai, come scrive oggi in un'analisi l'agenzia di stampa Bloomberg, o il peggio deve ancora venire e da qui a poco arriverà un picco di contagi anche lì, che costringerà ad assumere iniziative drastiche come altri Paesi, quale l'Italia. (Segue)